Il Pagellone di SPURS 4-1 Liverpool

fonte: tottenhamhotspur.com

fonte: tottenhamhotspur.com

LLORIS 7 dimostra per l’ennesima volta di essere uno dei migliori portieri in circolazione con uscite tempestive e riflessi felini.

TRIPPIER 7 serve a Kane la palla dell’uno a zero e riesce a contenere Coutinho.

ALDERWEIRELD 7 solida prestazione difensiva, senza fronzoli e molto efficace. Continue reading

Il Pagellone di SPURS 1-1 Liverpool

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

VORM 7 (Man of the Match) ci tiene a galla in un primo tempo giocato decisamente sottotono da tutta la squadra. Degne di menzione la parata in avvio su Coutinho e le uscite disperate su Manè.

WALKER sv si fa male a metà primo tempo e deve abbandonare il campo.

ALDERWEIRELD 7 é chiamato a fare straordinari per coprire le sbavature dei compagni. Ha un paio di occasioni per segnare sugli sviluppi dei calci d’angolo ma non riesce a sfruttarle.

VERTONGHEN 5 appare lento ed impacciato. Ad inizio partita serve un pessimo pallone ad Eriksen che innesca una ghiottissima chance per Coutinho.

ROSE 6.5 ci toglie dai guai sparando in rete la palla del definitivo uno a uno. Dietro si comporta discretamente contro un insidioso Mané  (che viene più volte graziato dall’arbitro).

DIER 6.5 viene spostato sulla corsia di destra a seguito dell’infortunio di Walker. Da un suo cross nasce il nostro pareggio.

WANYAMA 6.5 fa legna in mezzo al campo, soprattutto dopo che Dier viene spostato dietro.

ALLI 5 è ancora lontano dalle prestazioni monster dello scorso anno.

ERIKSEN 4 il peggiore in campo. La telenovela sul suo rinnovo e le conseguenti voci di mercato sembrano distrarlo oltremisura. Perde diversi palloni sanguinosi e non crea mai nulla di buono.

LAMELA 5 in calo rispetto alle buone prestazioni con cui ha iniziato la stagione.

KANE 5.5 non viene assistito a dovere dai fantasisti della squadra e deve arretrare troppo la sua posizione per essere pericoloso.

JANSSEN 6 Pochettino lo butta dentro a sorpresa al posto di Walker modificando il nostro assetto tattico. Personalmente avrei visto meglio Son contro la macchinosa difesa dei reds. L’olandese si da comunque da fare anche se non riesce mai a rendersi pericoloso.

ONOMAH 6.5 entra nel finale con una dubbia capigliatura (pur sempre migliore di quella di Firmino). La sua imprevedibilità causa qualche grattacapo alla difesa avversaria.
WINKS sv

GLI AVVERSARI 6.5 partono meglio di noi e per tutto il primo tempo si rendono pericolosi fino a portarsi meritatamente in vantaggio. Il fallo del rigore però avviene fuori area (difficilissimo da vedere) e Mané sarebbe dovuto finire sotto la doccia prima dell’intervallo lasciando la squadra in dieci. Dopo il gol giustamente annullato a Mané i reds calano e ci permettono di rientrare in partita.