Il Pagellone di West Ham 2-3 SPURS

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

LLORIS   6.5  qualche bella uscita e un paio di parate sul Chicharito. Incolpevole sui gol.

AURIER   4  un caprone. Ci complica la giornata con una folle espulsione sul 3 a 1 nella metacampo avversaria. Alla fine riusciamo lo stesso a portare a casa i 3 punti, ma dovendo sudare fino al 96esimo una partita che al sessantesimo era già chiusa. Errore imperdonabile.

ALDERWEIRELD   6.5  è costretto diverse volte a coprire le sviste di Aurier e Sanchez, che ancora devono capire come si gioca in Inghilterra.

SANCHEZ   6  sufficiente ma non si è ancora ambientato del tutto.

VERTONGHEN   7  solido in difesa, si fa notare anche in fase offensiva con delle belle discese lungo la corsia sinistra.

DAVIES   6  gara onesta, senza lampi e senza lacune.

SISSOKO   6  in mezzo al campo è un pesce fuor d’acqua, ma quando svaria sulla corsia destra fa vedere qualche bella giocata.

DIER   6.5  tanta legna in mezzo al campo, in una partita in cui l’intensità è alle stelle.

ERIKSEN   7  la sua classe è di ispirazione per tutta la squadra. In occasione del primo gol di Kane è bravissimo a trovare Alli sulla destra e nella ripresa mette la sua firma personale sulla partita con un bel tiro piazzato.

ALLI   6  nella prima mezz’ora dorme, poi si sveglia e prima serve a Kane la palla dell’1 a 0 dopo un bell’inserimento, poi da un suo tiro respinto da Hart si genera anche il due a zero. Dopo questi due lampi torna in letargo, ma è fondamentale per il risultato.

KANE  8 (Man of the Match) due gol, due pali, tantissima qualità e quantità. E’ un vero e proprio trascinatore e quando è in forma le difese avversarie non lo possono contenere.

TRIPPIER   6  sostituisce lo scellerato Aurier sulla corsia di destra nella fase più complicata del match.

WINKS   6.5  anche lui entra quando dobbiamo contenere e dà un buon contributo cercando di tenere il pallone il più possibile lontano dalla nostra area.

LLORENTE   sv

 

GLI AVVERSARI   6  partono bene, tenendo bene il campo per una buona mezz’ora. Poi vengono stesi dai due gol di Kane e sembrano alzare bandiera bianca. La Premier però è imprevedibile e, soprattutto se hai in campo un cogl***e come Aurier, anche con un vantaggio di tre reti non puoi stare tranquillo.

Il punto sul Calciomercato – Continua lo sfoltimento della rosa

Fonte telegraph.co.uk

Fonte telegraph.co.uk

Continua con ottimi risultati la campagna di sfoltimento voluta da Pochettino. L’ultimo in ordine di tempo a fare le valigie è stato Vlad CHIRICHES, che già ieri sera ha raggiunto Dimaro, sede del ritiro del Napoli. Per il difensore rumeno, ormai fuori dalle gerarchie difensive, incassiamo 7 mln di €, poco meno di quelli pagati 2 anni fa per acquistarlo dalla Steaua Bucarest.

Continue reading