Il Pagellone di Watford – SPURS 1-4

Credits www.tottenhamhotspur.com

Credits www.tottenhamhotspur.com

 

 

LLORIS   sv   Si sporca i guanti per la prima volta all’84’. Si deve preoccupare più della pioggia che degli avversari. Compie anche un grande intervento sul primo tiro di Kaboul, peccato per il mancato clean sheet.

TRIPPIER   7   Manca Walker? E che problema c’é? Kieran dimostra di essere un ottimo rincalzo (probabilmente sarebbe titolare in 16/17 squadre in Premier). Conferma la sua buona vena conto gli Hornets e, dopo il gol vittoria di febbraio, oggi si distingue per due ottimi assist. Geniale il passaggio per Kane in occasione dello 0-1. 

DIER   5.5   Gioca praticamente da centrale di destra in una difesa a tre. Sarebbe tranquillamente sufficiente ma (de)merita mezzo voto in meno per l’inutile fallo in pieno recupero che innesca il gol che ci toglie il clean sheet. 

ALDERWEIRELD   6   La partita è così semplice che a momenti non ci si rende nemmeno conto che Toby fosse rientrato. La disposizione tattica di Pochettino fa subito capire ai padroni di casa che oggi non è giornata, e il centrale belga passa un pomeriggio assolutamente tranquillo. 

WIMMER   6   Discorso simile a quello per Toby. Dimostra di essere un ottimo rincalzo e spero oggi abbia dimostrato a Poch che può ancora dire la sua in questa squadra. Colonia può aspettare. 

ROSE   6   All’inizio spinge come al solito (mannaggia quel destro), poi si rende conto che non servono gli straordinari e gioca una partita senza infamia e senza lode. Giusto toglierlo per evitare infortuni e salvare qualche energia in vista di mercoledi. 

WANYAMA   6.5   Solita partita di sostanza in mezzo al campo. Regge da solo il peso della mediana (Dier gioca infatti più dietro) e comanda le operazioni senza dover sudare più di tanto. 

SON   5   Davvero l’unica nota negativa della partita. Riconquista il posto da titolare e si fa spesso trovare in ottime posizioni. Peccato poi che oggi ci sia il sosia scarparo che spreca tutto il possibile. Non sarei stupito se mercoledi giocasse Sissoko. 

ERIKSEN   6   Arriva spesso al tiro e da uno di questi ne nascerebbe un rigore inspiegabilmente non concesso da Oliver. La partita si mette presto nei canali giusti e il folletto danese non deve sbattersi più di tanto. Innesca Son in qualche occasione ma il coreano spreca malamente. 

ALLI   7.5 (Man of the Match ex-aqueo)   This guy is on fire! Altra doppietta, seconda in 4 giorni. Scalda il piede con un bolide che si stampa sulla traversa, poi sfrutta il regalo di Kaboul ed insacca per lo 0-3. In apertura di ripresa timbra lo 0-4 che indica al barman di preparare il mojito. He only cost 5 mil… 

KANE   7.5 (Man of the Match ex-aqueo)   Sorprende Gomes per lo 0-1 (molti altri avrebbero crossato). Il secondo gol è da manuale dell’attaccante. 59 gol nelle prime 100 presenze in Premier. Stesse statistiche di un certo Thierry Henry. Il tutto entro i 23 anni. Mostruoso. 

Dal 61′ WINKS   sv   Ingresso più utile a togliere Alli.  

Dal 68′ DAVIES   sv   Vale quanto detto per Winks (in riferimento a Rose).

Dal 77′ JANSSEN   sv   Stesso dei due sopra, ma dimostra voglia di sbattersi seppur per un solo quarto d’ora. Troppo poco per giudicarlo.

 

GLI AVVERSARI   4   Quanto mi rode abbiano segnato. Con Kaboul poi. Sembra una partita di allenamento. Solitamente in casa sono ostici e segnano parecchio. Oggi vengono annientati. Avrebbero potuto essere 6/7 gol. Si salveranno solo perché ci sono parecchie squadre peggio di loro.