Il Pagellone di Bournemouth 1-5 SPURS

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

LLORIS 6 non irreprensibile sol gol dei padroni di casa, ma visto il risultato possiamo chiudere un occhio.

WALKER 6.5 gara tranquilla sulla corsia destra per il nostro terzino.

ALDERWEIRELD 7.5 sfiora il gol per ben due volte, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dietro è una garanzia, salvando anche sulla riga a Lloris battuto.

VERTONGHEN 6.5 controlla senza troppi affanni gli attacchi delle Cherries.

ROSE 6 è posizionato male sul gol di Ritchie, ma poi si riprende e disputa un’onesta partita sulla corsia di sinistra.

DIER 6.5 torna a fare da diga in mezzo al campo dopo lo stop forzato nella gara contro i Reds.

ALLI 6.5 ha vita facile contro Gosling e compagni.

LAMELA 6.5 non si vede molto, ma segna e un gol è sempre un gol e sempre 1 vale; sia una rabona sia un tap in da un metro come in questo caso.

ERIKSEN 7.5 è il faro della nostra squadra: innesca Kane nell’azione del rigore, gli pennella la palla del quarto gol e per millimetri non trova la gloria personale con un bel tiro a giro che si spegne sul palo.

DEMBELE 7 torna a segnare in Premier League dopo un’eternità: è fortunato a ritrovarsi la palla tra i piedi dopo la carambola, ma poi è bravo e lesto a trafiggere Boruc.

KANE 9 (Man of the Match) è tornato l’uragano, è tornato il ragazzo che lo scorso anno ha lasciato Albione a bocca aperta. Una tripletta che scaccia i timori e le incertezze di questo inizio di stagione; ora si deve costruire su queste basi.

MASON sv

TRIPPIER sv

CLINTON sv

 

GLI AVVERSARI 4 dopo la debacle dell’Etihad arriva un altra cinquina per le Cherries. Questa è la Premier League, ma visto l’andamento di Villa, Sunderland e Newcastle, tutto sommato possono anche salvarsi.

Il Pagellone di SPURS 0-0 Liverpool

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

LLORIS 6.5 a parte il brivido sulla traversa è un clean sheet tutto sommato tranquillo per il portiere transalpino. I Reds spingono ma non riescono ad essere incisivi. Bravo su Origi e nelle uscite alla Neuer.

WALKER 6 contiene bene ed attacca discretamente.

ALDERWEIRELD 7 ennesima prova sontuosa per il centrale belga, finora l’acquisto migliore di questa stagione.

VERTONGHEN 7 prestazione coriacea come quella del compagno di reparto.

ROSE 6 nel primo tempo è l’anello debole della difesa e gli avversari passano spesso dalla sua parte per rendersi pericolosi. Col passare dei minuti però sale il livello della sua prestazione e alla fine si merita comunque la sufficienza.

DEMBELE 7.5 (Man of the Match ex aequo) ad inizio partita ero scettico sul suo impiego, poi mi sono dovuto ricredere. Col suo modo di proteggere la palla riesce spesso a saltare l’uomo e a creare situazioni pericolose. Mi aspetto di rivederlo su questi livelli nelle prossime uscite.

ALLI 7 bravo a rompere la trama avversaria e a far ripartire velocemente l’azione.

LAMELA 6 checché ne dica Stramaccioni a me il suo approccio alla gara è piaciuto. Finalmente si sbatte per la squadra e picchia. Non combina granché, ma l’atteggiamento è quello giusto.

ERIKSEN 7.5 (Man of the Match ex aequo) dimostra ancora una volta di essere il nostro giocatore chiave. Siamo completamente dipendenti da lui.

CHADLI sv è costretto ad abbandonare il terreno di gioco dopo pochi minuti a causa di un infortunio. Sfortunato.

KANE 6 vince il duello fisico con Skrtel ma non riesce a bucare Mignolet.

CLINTON 6 ha una bella chance per mettersi in mostra ma dimostra di non essersi ancora integrato al meglio nel gruppo. Bella la conclusione di esterno ma per nostra sfortuna Mignolet riesce ad opporsi.

TOWNSEND sv

 

GLI AVVERSARI 6.5 si vede già la mano del Normal One. Pressano come se non ci fosse un domani e ne esce fuori una partita intensa e divertente. Pareggio giusto. 

Il Pagellone di Swansea 2-2 SPURS

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

Fonte: www.tottenhamhotspur.com

LLORIS 6.5 ci salva con lo spettacolare intervento in pieno recupero sul colpo di testa di Fernandez. Class keeper!

WALKER 5 Montero mette a dura prova i nervi del nostro terzino destro e riesce a dargli la paga anche in velocità, non proprio semplicissimo.

ALDERWEIRELD 6 si fa trovare pronto quando chiamato in causa.

VERTONGHEN 6.5 riesce ad arginare bene Gomis, facendo ripartire velocemente l’azione.

DAVIES 5 Ayew è un cliente scomodissimo ed il terzino gallese va ovviamente in difficoltà.

ALLI 7.5 galvanizzato dalla convocazione in nazionale maggiore, illumina il nostro centrocampo come un navigato giocoliere. Impensierisce anche Fabianski in più di un’occasione.

DIER 6.5 fa bene la diga in mezzo al campo.

LAMELA 6 esce troppo presto a mio avviso, soprattutto considerando la buona condizione mostrata nelle partite precedenti.

ERIKSEN 8.5 (Man of the Match) è tornato il folletto danese, è tornato ai suoi livelli. Forse dovrà offrire da bere a Fabianski stasera, ma a prescindere dai 2 gol su punizione prende per mano la squadra e riesce a creare un sacco di occasioni pericolose.

CHADLI 4.5 di gran lunga il peggiore del nostro reparto offensivo.

KANE 5 quest’anno ha il malocchio, povero ragazzo. 

TOWNSEND 5 riesce ad innervosirmi come pochi; troppo egoista e troppo velleitario.

CLINTON 6 ci prova nei pochi minuti che ha a disposizione.

DEMBELE s.v.

 

GLI AVVERSARI 6.5 a gennaio voglio Ayew e non voglio sentire storie.